AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità

Il Comune di Misterbianco

Il Comune di Misterbianco
Misterbianco

  • Abitanti: 45.804
  • Fax: 095 302221
  • Telefono Municipio: 095 7556111
  • Internet: www.comune.misterbianco.ct.it
  • Superficie: 37.51 kmq
  • Altezza s.l.m.: 213 m
  • Distanza: 7 km da Catania
Seol Logo

Posizione:
versante meridionale dell'Etna.

Cenni storici:
Nel territorio si trovano le rovine di un acquedotto romano e di insediamenti risalenti a due millenni fa.
Il suo nome deriva da un "monasterium album" dei benedettini che sorgeva nel territorio.
Sorse sulle rocce vulcaniche accumulate dalle eruzioni etnee.
Appartenne al comune di Catania fino al 1642, anno in cui Giannandrea Massa l'acquistò dal regio erario e ne nominò signore Vespasiano Trigona, nominato successivamente Duca di Misterbianco per privilegio di Carlo II.
Il borgo fu distrutto dall'eruzione etnea del 1669 che seppellì completamente anche il monastero.

Monumenti Misterbianco
Economia:

Prodotti agricoli: uva, agrumi, ortofrutticoli, cereali, olive, mandorle, foraggi. Allevamenti: ovini, bovini, caprini.
Industrie ed Imprese: pastifici, mobilifici, fabbriche di imballaggi, aziende enologiche, industrie metalmeccaniche, distributori di prodotti di marchi nazionali, molini, industrie per la trasformazione dei prodotti agricoli e zootecnici, industrie alimentari, fabbriche di abbigliamento, profumifici, mangimifici, segherie, fabbriche di cavi elettrici, piccole industrie siderurgiche.

Beni monumentali:
I monumenti sono tutti successivi al 1669, in quanto l'eruzione dell'Etna di quell'anno distrusse totalmente l'abitato misterbianchese.
Notevole è la Chiesa Madre, di forme classicheggianti nelle navate e nella cupola, più recenti e di imitazione medioevale nella facciata.

Misterbianco oggi:
Oggi Misterbianco è una cittadina agricola (con coltivazioni di agrumi, cereali, uva, olive, mandorle e foraggi) e soprattutto industriale.
Possiede una zona industriale tra le più importanti della Sicilia, attorno all'economia della quale gravitano numerosi paesi limitrofi. In continuo sviluppo è il commercio.

Biblioteche e Musei:
Biblioteca comunale.
     
Ricorrenze:

17 gennaio: festeggiamenti in onore di Sant'Antonio Abate, patrono di Misterbianco.

PNRR - Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

 
 
 
 
 

Progetto Catania a Colori

 
 
 
 
 

ADOZIONE
Decreto del Commissario Straordinario n. 285 del 28/12/2022

Piano Urbano della Mobilità Sostenibile
Piano Urbano della Mobilità Sostenibile

Consultazione degli atti


» Adozione PUMS


Piano Generale del Traffico Urbano dei Comuni della Città Metropolitana di Catania
Piano Generale del Traffico Urbano
dei Comuni della
Città Metropolitana di Catania

Piano Spostamenti Casa Lavoro
Piano Spostamenti Casa Lavoro