AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità

Il Comune di Mascali

Il Comune di Mascali
Mascali

  • Abitanti: 11.009
  • Fax: 095 967536
  • Telefono Municipio: 095 7709111
  • Internet:  http://www.comune.mascali.ct.it
  • Superficie: 38 kmq
  • Altezza s.l.m.: 18 m
  • Distanza: 34 km da Catania

 

Progetto Etn@online

Posizione: nel versante orientale dell'Etna, presso la costa ionica (è il più a valle dei comuni del Parco dell'Etna).

Mascali storia

Cenni storici:
Antiche le origini del nome.
Ne parla Strabone nel 45 a.C. indicandola col nome di Maschàle.
Per alcuni storici l'antica Mascari sarebbe la continuazione di Etna, fondata da Gerone dopo la distruzione di Catania; per altri storici Mascari era il nome di alcuni popoli che si erano stabiliti a sud del territorio orientale del vulcano.
Altri ancora sostengono che Mascali derivi dal greco Mascalis che significa "dei rami", cioè boscoso.
La contea di Mascali fino alla metà del XVIII secolo è stata proprietà dei vescovi di Catania.
Sotto il Principe di Capua, a partire dal XVII secolo, è divenuta un centro di interesse economico.
Le concessioni delle terre furono avviate dai vescovi Massimo e Bonadies.
Il paese conobbe un notevole sviluppo e la prevalente massa di reddito prodotta scaturiva dall'agricoltura.
La terra era in gran parte coltivabile ed il terreno ritenuto come uno dei più fertili della Sicilia grazie anche alla presenza di numerosissime sorgive.
Il prestigio che andò assumendo pian piano era legato alla potenza dell'amministratore Real contea, che disponeva della più ampia autorità in tutto il territorio.
Mascali è stato più volte danneggiato da colate laviche, ultima quella del 1929 che lo distrusse quasi totalmente.

Economia:
Prodotti agricoli: agrumi (limoni in particolare), uva, cereali, mandorle.
Industrie ed Imprese: cartiere, molini, pastifici, piccole industrie metalmeccaniche, fabbriche di materiali da costruzione.

Beni monumentali:
Moderna è la grandiosa Matrice, a cupola, di forme classicheggianti.
Nell'abitato vi è inoltre una chiesetta di rustiche forme settecentesche.

Mascali oggi:
Oggi è un centro di villeggiatura estiva, ha una sviluppata coltivazione agrumicola e viticola e vi operano piccole industrie operanti nei settori cartieri, molinitori e dei materiali da costruzione.

Biblioteche e Musei:
Biblioteca comunale.

Ricorrenze:
6 novembre: festeggiamenti in onore di San Leonardo, patrono di Mascali.
Agosto: sagra del mare.

PNRR - Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

 
 
 
 
 

Progetto Catania a Colori

 
 
 
 
 

ADOZIONE
Decreto del Commissario Straordinario n. 285 del 28/12/2022

Piano Urbano della Mobilità Sostenibile
Piano Urbano della Mobilità Sostenibile

Consultazione degli atti


» Adozione PUMS


Piano Generale del Traffico Urbano dei Comuni della Città Metropolitana di Catania
Piano Generale del Traffico Urbano
dei Comuni della
Città Metropolitana di Catania

Piano Spostamenti Casa Lavoro
Piano Spostamenti Casa Lavoro